Fatturazione elettronica: il sito dell’Agenzia delle Entrate in tilt

Nella giornata di ieri, 3 gennaio 2019, molti utenti hanno riscontrato difficoltà nella comunicazione delle fatture elettroniche.

Se da una parte, molte aziende non sono ancora pronte per i nuovi adempimenti, anche il portale dell’Agenzia delle Entrate non sembra all’altezza della situazione.

Molti utenti o operatori che hanno cercato di inviare le fatture in formato elettronico, proprie o di clienti, hanno ricevuto in risposta il messaggio: “Il sistema non è al momento disponibile“.

Agenzia delle Entrate ha smentito questi problemi ma fioccano le segnalazioni di portale offline o con funzionamento a singhiozzo.

La fatturazione elettronica ha lo scopo di ridurre l’evasione ma, almeno per ora, sembra aver contribuito per lo più ad arricchire le tasche di software house o aziende che forniscono servizi ad essa collegati.

In merito ai dubbi espressi dal Garante per la Privacy (di cui Vi abbiamo parlato in questo articolo), entro il 15 Aprile l’Agenzia delle Entrate dovrà presentare una nuova valutazione in merito alla possibilità di diffusione di dati sensibili e personali.

Vediamo che succederà.

Intanto, se desiderate condividere con noi la Vostra esperienza, potete aggiungere un commento a questo articolo o sui nostri canali social.