Mail con oggetto “Alto rischio, il tuo account è stato attaccato”? Tranquilli, è solo una truffa

Non è la prima volta che circola una truffa come questa.

Eppure molti utenti si sentono minacciati e temono per i propri dati.

Il tutto inizia con una mail che ha come oggetto: “Alto rischio il tuo account è stato attaccato“.

E a ben vedere, la mail proviene proprio dalla propria casella di posta.

Che fare quindi? Come ci si deve comportare? Si è davvero a rischio?

 

La minaccia del pieno controllo del proprio account

La mail contiene un testo simile a questo:

Ciao!
Come avrai notato, ti ho inviato un’email dal tuo account.
Ciò significa che ho pieno accesso al tuo account.
Ti sto guardando da alcuni mesi.
Il fatto è che sei stato infettato da malware attraverso un sito per adulti che hai visitato.
Se non hai familiarità con questo, ti spiegherò.
Virus Trojan mi dà pieno accesso e controllo su un computer o altro dispositivo.
Ciò significa che posso vedere tutto sullo schermo, accendere la videocamera e il microfono, ma non ne sai nulla.

Per evitare il perpetrarsi di questa opera di “controllo” degli account e dispositivi dell’utente colpito, viene chiesto di versare una somma in bitcoin.

 

Solo un’altra truffa

Il testo spaventa chi riceve mail simili a queste; negli ultimi giorni, diversi utenti ci hanno chiamati per chiedere come comportarsi e come fosse potuto succedere.

A dare maggior credibilità è il fatto che l’indirizzo del mittente sia esattamente il proprio e che la stessa mail si trovi anche nella cartella Posta Inviata.

Ma si tratta di un falso. Esistono in rete software che permettono di inviare mail di questo tipo, come se fossero state inviate da un indirizzo di posta elettronica invece che da un altro.

Inoltre trovare indirizzi mail da utilizzare in questo modo non è difficile. Esistono delle banche dati da cui si possono acquistare liste di indirizzi mail senza spendere una fortuna.

E il gioco è fatto!

 

Come comportarsi

Come prima cosa, ignorate la mail e cestinatela.

Nessuno è entrato nel vostro account o nei vostri dispositivi e nessuno vi sta spiando.

E se volete sentirvi ancora più tranquilli, cambiate la password del vostro account di posta.

Se avete dubbi, potete scrivere un commento a questo articolo; siamo a vostra disposizione per ulteriori chiarimenti.