Rimborso fiscale dall’Agenzia delle Entrate: non credeteci

L’utima trovata degli hacker riguarda un “rimborso fiscale” proveniente dall’Agenzia delle Entrate.
L’allarme è stato lanciato proprio dall’amministratore dell’Ente che mette in guardia gli utenti dal nuovo caso di phishing.
Una note di Agenzia delle Entrate scrive:
Negli ultimi giorni sono state segnalate delle false mail, apparentemente provenienti dall’assistenza catastale e ipotecaria dell’Agenzia (assistenzaweb@agenziaentrate.it), ma in realtà inviate da un indirizzo contraffatto Allerta phishing: i contribuenti stanno ricevendo mail truffa su presunti “rimborsi” che in realtà “recapitano in allegato un virus informatico.
La mail fasulla riporta il logo dell’Agenzia e viene allegato il modulo di riconoscimento del rimborso.
Si raccomanda, a chi avesse ricevuto o dovesse ricevere questa mail, di eliminarla immediatamente e di cliccare sui collegamenti in essa riportati, che contengono un pericolo virus informatico.