Dropbox Basic: nuovo limite a soli 3 dispositivi

dropbox-logoPer chi non lo conoscesse, Dropbox è un servizio di file hosting che offre cloud storage con sincronizzazione automatica.

Utilizzato da molti utenti, è spesso preferito ad altri servizi cloud come Google Drive, One Drive o Mega.

L’unico limite posto fino ad ora riguardava uno spazio di archiviazione di soli 2GB, aumentabile in determinate condizioni (ad esempio consigliarlo ad un amico, utilizzarlo su dispositivi Samsung ecc..)

Se fino a poco tempo fa il numero di dispositivi su cui sincronizzare i propri dati era illimitato, ora l’azienda ha deciso di porre un limite di 3 dispositivi per il piano gratuito, chiamato Basic.

La limitazione non ha valore retroattivo.

Pertanto, se avete collegato più di 3 dispositivi prima di Marzo 2019, potrete continuare ad utilizzarli ma non sarà possibile sincronizzarne di nuovi senza prima eliminarne alcuni già esistenti.

Ricordiamo che è possibile usufruire di diversi piani di abbonamento a pagamento:

Per chi fosse interessato, ecco un elenco di servizi di cloud storage gratuiti: