Come inviare un grosso file con WeTransfer

Da molto tempo i provider hanno chiuso la possibilità di inviare grossi file per email. Il traffico in rete ora è parecchio elevato ed inviare un allegato pesantissimo viene di solito rifiutato.

Un servizio gratuito ed online come WeTransfer  aiuta nell’invio di grossi file senza alcun problema. Vediamo come funziona, anche voi ne rimarrete entusiasti!

Il successo di WeTransfer è notevole, in questi anni è diventato il punto di riferimento per chi voglia inviare attraverso Internet grossi pacchetti dati come documenti, raccolta foto, un intero video!

Non occorrono conoscenze informatiche per sfruttare questo servizio ed è proprio la base del loro successo.

A cosa serve WeTransfer

Avrete a vostra disposizione un server online con grandi capacità di trasferimento, nessun software da scaricare e niente difficili comandi da imparare, oltretutto tradotto anche in lingua italiana, da un po’ di tempo a questa parte.

La versione gratuita di WeTransfer consente di inviare, senza alcuna registrazione, fino a 2 Gbyte di dati in un colpo solo.
Un utilizzo professionale di WeTranser (vi assicuriamo che molte aziende lo utilizzano) potrete addirittura trasferire fino a 20 Gbyte, archiviare file nel loro Cloud fino a 100 Gbyte, eliminare file inviati a vostra discrezione, protezione con password dei file e una personalizzazione del vostro profilo ed email.

WeTransfer funziona su qualsiasi computer e sistema operativo.

Come saprete, la caratteristica principale dei servizi online è che sono utilizzabili su qualsiasi PC, basta collegarsi con il vostro browser alla pagina dedicata WeTransfer e scegliere la versione FREE.
Dopo aver accettato i termini di servizio, dovrete cliccare sul pulsante azzurro “Aggiungi file” e scegliere dal vostro PC il documento che vi interessa. Nel campo “Invia email” dovrete inserire l’indirizzo di chi deve ricevere il file, potrete poi aggiungere il vostro indirizzo email (così il ricevente vi riconoscerà) e anche un breve messaggio di testo, se vi sarà utile.
Una volta completato il tutto vi basterà premere “Trasferisci” e il tuo file incomincerà l’upload sul server di WeTransfer, tenete presente che un upload (caricamento) è molto più lento di un download (scaricamento).

Molto dipenderà da quanto siete veloci voi ed un file parecchio grande potrebbe richiedere anche delle ore per il caricamento. Ciò però non toglie che senza chiudere la finestra di WeTransfer ed aprendo invece un’altra finestra del browser potrete continuare a navigare o lavorare mentre in background il file si caricherà.

Il modo migliore per caricare un file davvero grande, oltre 1 Gbyte, è meglio magari di notte, così da trovarvi tutto pronto la mattina dopo. Infatti, la cosa simpatica di WeTransfer è che non dovrete far più nulla, il sistema invierà automaticamente l’e-mail per il download all’interessato, non dovrete svegliarvi alle 4 di notte e dare l’invio al completamento dell’upload!
La mattina dopo troverete quindi tutto fatto, il ricevente avrà 7 giorni per scaricare il vostro file e verrete avvertiti con una email automatica quando lo farà! Il download (come già spiegato) sarà molto veloce rispetto al vostro upload.

WeTransfer per inviare grandi file

Fonte: http://www.anarchia.com