Avviso di pc bloccato: non chiamate l’assistenza Microsoft

La polizia postale segnala una serie di truffe informatiche in corso in questi giorni.

La truffa si manifesta con un finto avviso di sicurezza (a volte con voce sonora) da parte di Microsoft riguardo al blocco del computer, invitando l’utente a contattare il servizio di assistenza per poterne ripristinare il corretto funzionamento.

Il testo del messaggio è simile a questo:

** IL TUO COMPUTER È STATO BLOCCATO **

Errore # DW6VB36.

Non ignorare questo avviso critico.
Se chiudi questa pagina, l’accesso del tuo computer sarà disattivato per impedire ulteriori danni alla nostra rete.
Il tuo computer ci ha avvisato di essere stato infettato con virus e spyware. Sono state rubate le seguenti informazioni:

  1. Accesso Facebook
  2. Dettagli Carta di Credito
  3. Accesso account e-mail
  4. Foto conservate su questo computer

Devi contattarci immediatamente in modo che i nostri ingegneri possano illustrarti il processo di rimozione per via telefonica.

Per favore chiamaci entro i prossimi 5 minuti per impedire che il tuo computer venga disattivato.

Chiama per ricevere supporto: +390694804XXX

Il messaggio è interamente falso, non c’è stato alcun furto di dati personali o infezione da parte di virus.

Come eliminare il messaggio e riprendere l’uso del vostro pc:

  • chiudere il programma di navigazione (Google Chrome, Firefox, Internet Explorer…) e il computer riprenderà a funzionare. Se non fosse possibile chiudere il browser, è sufficiente
  • se non fosse possibile chiudere il browser, spegnere forzatamente il pc (tenendo premuto il pulsante di accensione fino allo spegnimento) e riaccenderlo.

E se si contatta il presunto servizio assistenza?

Se, presi dal panico, decidete di contattare il numero proposto, l’operatore che vi risponderà chiederà di poter accedere al vostro computer tramite assistenza remota e avrà così accesso ai vostri dati, potrà installarvi software malevoli o virus. E pensate che sia gratis? Eh no, questo “servizio” avrà un costo che ammonta ad un centinaio di euro o anche di più. Ma vi verrà detto solo in un secondo momento.

 

Qualche nostro cliente ci ha già segnalato di aver ricevuto messaggi simili sul proprio computer e alcuni hanno anche chiamato il finto numero di assistenza, per poi scoprire che si trattava di una truffa.

Quindi, se vedete apparire questa finestra sul vostro computer, non preoccupatevi e, soprattutto, non contattate il numero proposto.