Attenti al malware, il virus che prende soldi

Agli android un nuovo virus che prosciuga il credito di Tim, Vodafone, Wind e Tre.

Dato che non solo il nostro pc ma anche i nostri smartphone sono dotati di connessioni internet, c’è il costante pericolo di incorrere in Virus anche per gli android.

Un software famoso nella lotta ai virus rivela che i virus per gli android sono aumentati del 460% rispetto al 2012. Inoltre, c’è il rischio di essere attaccati da tutto il mondo. Infatti, l’ultimo malware proviene dall’Asia, dai suoi sistemi informatici, che fa davvero cose incredibili. Il suo nome, ricordatelo, è Xafecopy.

Cosa fa questo malware

La sua metodica è molto semplice: sembra essere presente sopratutto in quelle applicazioni che vi promettono una più lunga durata della batteria – moltissimi di voi li avranno visti e anche scaricati.

Attiva a vostra insaputa il servizio di WAP-billi, che da’ libero accesso a numerosi abbonamenti premium indesiderati, molti dei quali con costi esorbitanti.

Va da sé che questi soldi vanno a finire nelle tasche di questi malintenzionati che approfittano della scarsa attenzione degli utenti per poterli truffare.

I casi finora ammontano a 5000 in 47 paesi in tutto il mondo: la percentuale maggiore interessa l’India, ma si sono registrati casi anche qui in Europa.

Il consiglio è sempre lo stesso: evitate di scaricare applicazioni che non appartengono a store ufficiali. Spesso è proprio lì che si annidano le insidie maggiori, proprio perché non sono controllati.

Inoltre, fate attenzione ai permessi che le applicazioni richiedono: se vi sembra che siano poco pertinenti con le funzionalità che l’applicazione desiderata dovrebbe offrire, non scaricatela.

Fin qui tutto chiaro, ma cosa c’entrano gli operatori più famosi d’Italia Tim, Vodafone, Wind e Tre? Perché non sono loro i responsabili di tutti questi furti.

No, assolutamente: gli operatori sono abbastanza rispettosi dei loro meccanismi. Ma quando subite questa “truffa” dovete contattare immediatamente i numeri appositi del vostro operatore telefonico e di avvertirlo, segnalando così l’avvenuto furto – perché di questo si parla, dato che ruba letteralmente soldi. Probabilmente una restituzione non avverrà mai, ma potete contribuire a segnalare questo pericolo che sta allertando tutto il mondo.

Fonte: http://it.blastingnews.com

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: