Assistente di aggiornamento di Windows 10 e come verificare la versione in uso

Molti clienti si trovano davanti ad aggiornamenti di sistema avviati da Windows 10, senza alcuna richiesta di consenso.

La finestra di Assistente Aggiornamento che appare può essere simile a questa:

win10-assistente-aggiornamento

Possibili causa del malfunzionamento di Windows dopo l’aggiornamento

Spesso gli utenti sono costretti a rivolgersi a noi per diversi motivi che compromettono il funzionamento del proprio computer:

Ve ne elenchiamo alcuni dei più popolari:

  • errori durante la procedura di aggiornamento
  • mancanza di alimentazione che interrompe l’aggiornamento
  • interruzione volontaria dovuta a lunghi periodi di apparente inattività o per fretta

Fasi dell’aggiornamento

In breve, durante la procedura di aggiornamento:

  1. viene scaricato il pacchetto (più o meno voluminoso, a seconda della versione di Windows 10 da cui si parte)
  2. viene creata la cartella”Windows-old”, all’interno della quale viene salvata una versione del sistema operativo in uso (utile nel caso si volesse ritornare alla precedente versione)
  3. viene installato l’aggiornamento all’ultima versione, attualmente la nr. 1709, mantenendo applicazioni e dati dell’utente

Inutile dire che, in caso di connessioni a consumo, tali aggiornamenti vanno a consumare un notevole numero di giga, creando problemi di navigazione fino al rinnovo dell’abbonamento.

Pensiamo al caso in cui l’aggiornamento abbia inizio mentre vi trovate fuori casa con il vostro notebook: la procedura può durare anche diverse ore e portarlo a termine potrebbe essere un problema…

Lo scopo di questo articolo, è di raccomandare ai nostri lettori di non interrompere per nessun motivo la procedura di aggiornamento del sistema, così da evitare che lo stesso venga compromesso.

Come sapere quale versione si sta utilizzando

Se volete conoscere la versione del vostro sistema operativo, potete procedere come segue:

  1. utilizzare la combinazione di tasti Tasto Windows + R  per aprire la finestra esegui
  2. digitare il comando “winver” Winver-comando
  3. premere il tasto “Invio” per confermare il comando
  4. Windows aprirà la finestra informazioni, riportando le informazioni di base relative al sistema operativo in uso. Ecco un esempio: winver-win10

Come già detto, l’attuale versione aggiornata del sistema operativo, è la numero 1709.

Se preferite effettuare l’aggiornamento, prima che avvenga in automatico, potete passare in negozio; saremo lieti di aiutarvi.